bicibusfermata

Bicibus

L’Associazione Ruotando ha attuato il progetto Bicibus ad ottobre 2011 ed ha riscosso un buon successo sia nei i bambini che negli adulti.

Il BiciBus iniziativa dell’associazione è un modo sostenibile per andare a scuola, è un “autobus a due ruote” formato da un gruppo di scolari in bicicletta che vanno e tornano da scuola accompagnati da genitori volontari, lungo percorsi prestabiliti e messi in sicurezza segnalati da scritte a terra e facilmente individuabili sia dai bambini che dagli automobilisti. Come quelli dei veri autobus, i percorsi BiciBus prevedono capolinea e fermate intermedie, opportunamente indicate da cartelli che riportano gli orari di arrivo e partenza. Gli studenti si recano con la loro bicicletta sul percorso, aspettano al capolinea o alle fermate i volontari e il gruppo, per proseguire insieme verso la scuola. Nello stesso modo funziona l’accompagnamento al termine delle lezioni. Per aumentare la sicurezza e la visibilità, agli studenti che aderiscono al BiciBus è consegnato un Kit colorato (pettorina, casco e mantella per la pioggia) da indossare lungo il percorso. E’ riorganizzata la sosta delle bici attraverso l’installazione di rastrelliere riservate ai bambini che partecipano al BiciBus.Sono organizzate lezioni per gli accompagnatori dei bambini lungo i percorsi BiciBus.

bicibusbambiniCome si organizza un bicibus

1. Individuazione di un insegnante referente all’interno della scuola e di genitori

2. Analisi delle modalità di spostamento casa-scuola degli studenti attraverso la un Questionario a tutte le famiglie (Comune e Scuola). L’analisi sarà ripetuta dopo regime del BiciBus (almeno 1 anno dopo)

3. Organizzazione di incontri con esperti (pediatri, AUSL, pedagogisti, Tuttinbici, uff. Comune, …) rivolti alle famiglie per parlare dei temi della salute, diritto all’autonomia, mobilità sostenibile, sicurezza (Gruppo di lavoro)

4. Analisi delle provenienze dei bambini ed individuazione dei principali bacini di utenza della scuola (Gruppo di lavoro)

5. Analisi dello stato di fatto dei principali percorsi casa-scuola (Gruppo lavoro)

6. Scelta dei percorsi su cui realizzare il BiciBus (Gruppo di lavoro)

7. Realizzazione delle eventuali opere – interventi per la messa in sicurezza dei punti di raccolta

9. Individuazione dei capolinea e delle fermate intermedie e dei relativi orari di andata e ritorno (Gruppo di lavoro)

10. Preparazione e posizionamento dei cartelli ai capolinea e alle fermate

11. Riorganizzazione della sosta delle bici attraverso l’installazione di rastrelliere riservate ai bambini che partecipano al BiciBus (Comune)

12. Preparazione e distribuzione di volantini informativi per le famiglie e dei moduli di adesione (Comune e Scuola)

13. Raccolta delle adesioni su apposito modulo e sottoscrizione del regolamento

14. Incontro informativo/organizzativo per i genitori dei bambini iscritti con uffici del Comune, insegnanti, accompagnatori, polizia municipale (Gruppo di lavoro)

15. Individuazione accompagnatori e relativo coordinatore (per ogni percorso)

16. Formazione degli accompagnatori e distribuzione vademecum

17. Copertura assicurativa RCT e Infortuni per gli accompagnatori (Comune)

18. Distribuzione del Kit BiciBus formato da pettorina, casco, mantella (Comune)

bicibusspiegazione