WhatsApp Image 2016-11-16 at 20.46.28

Teatro in bici

Teatro in bici è un’iniziativa che mette insieme i Cantieri Tetrali Koreja con Ciclofficina Popolare Knos di Lecce, l’Associazione Ruotando per promuovere ed incentivare il gusto per il teatro e la cultura dell’uso della bicicletta, connubio originale simbolo di una nuova sensibilità che coniuga il valore della lentezza e dello stare insieme alla passione per la cultura e per il teatro.15440460_742768199220315_4905117705689667587_oTeatro e bicicletta saranno il trait d’union per gli spettatori che intraprenderanno un viaggio collettivo che prenderà il via dalle Manifatture Knos e si snoderà pedalando tra case private, vie nascoste e monumenti. Una sorta di “caccia ai tesori”, un ritmo lento che guiderà manubri e pedali dei protagonisti fino ai Cantieri Teatrali Koreja, che da sempre rappresentano un luogo di incontro e confronto. All’arrivo, nel foyer del teatro, ai partecipanti verrà offerta una gustosa e sana apericena, per un ulteriore momento di convivialità prima della visione dello spettacolo.

Il percorso prevede la partenza dalle Manifatture Knos. I partecipanti che non sono muniti di bicicletta, potranno parcheggiare le proprie automobili nel parcheggio delle Manifatture, futuro snodo intermodale, e usufruire delle biciclette messe a disposizione dalla Ciclofficina Popolare Knos.

15369194_742768229220312_4260544406078903433_o

Gli appuntamenti:

Sabato 19 novembre ore 19.00 (inizio spettacolo ore 20.45)

Compagnia Moj Theater (iran) LA SIGNORA testo e regia di Arash Abbasi con Sanam Naderi scenografia Arash Abbasi aiuto regista Ali Jenaban.

Sabato 3 dicembre ore 19.00 (inizio spettacolo ore 20.45)

Paola Bigatto (genova) LA BANALITÀ DEL MALE di Hannah Arendt riduzione e adattamento Paola Bigatto con Paola Bigatto.

Venerdì 16 dicembre ore 19.00 (inizio spettacolo ore 20.45)

Stefano Luigi Mangia & Giorgia Santoro // Laboratorio Corale Fonè & Ragtime FLATUS VOCIS IN “SPIRITUAL SONGS” voce Stefano Luigi Mangia flauti Giorgia Santoro laboratorio corale Fonè & Ragtime a cura dell’associazione Festinamente.

Domenica 15 gennaio ore 16.00 (inizio spettacolo ore 18.30)

Teatri di Bari – Kismet ABRAMO di Ermanno Bencivenga adattamento e regia Teresa Ludovico aiuto regia Christian Di Domenico con Augusto Masiello, Teresa Ludovico, Christian Di Domenico, Michele Altamura, Gabriele Paolocá, Domenico Indiveri, spazio e luci Vincent Longuemare, costumi Teresa Ludovico e Cristina Bari.

Sabato 28 gennaio ore 18.30 (inizio spettacolo ore 20.45)

Teatro Koreja LA PAROLA PADRE drammaturgia e regia Gabriele Vacis scenofonia e allestimento Roberto Tarasco coordinamento artistico Salvatore Tramacere con Irina Andreeva (bulgaria), Alessandra Crocco (italia), Aleksandra Gronowska (polonia), Anna Chiara Ingrosso (italia), Maria Rosaria Ponzetta (italia), Simona Spirovska (macedonia) tecnici Mario Daniele, Alessandro Cardinale.

Premio Best Actress Apollon 2012 non protagonist xi international theatre festival apollon fier-albania Premio “Adelaide Ristori (mittelfest 2014) migliore attrice a tutte le interpreti

Venerdì 17 febbraio ore 18.30 (inizio spettacolo ore 20.45)

Fulvio Palese Special Trio MUSICA A FUMETTI sax Fulvio Palese, piano/keys Piero Vincenti, drums Francesco Pennetta, live painting Federico Mele a cura dell’associazione Festinamente

Sabato 1 aprile ore 18.30 (inizio spettacolo ore 20.45)

Teatro Compagnia Berardi Casolari (taranto) IO PROVO A VOLARE (omaggio a Domenico Modugno) Di e con Gianfranco Berardi con la partecipazione di Davide Berardi voce solista e chitarra Bruno Galeone fisarmonica, Gabriella Casolari regia e luci Pasqualina Ignomeriello costumi, con il sostegno di Festival Internazionale Castel Dei Mondi

Premio Speciale Della Giuria E Premio Del Pubblico – Joakiminterfest Di Kragujevac (serbia) Premio Antonio Landieri – come miglior spettacolo del 2011- Napoli

Prenotazione obbligatoria 339.8227727 / 388.9348373 http://www.teatrokoreja.it/koreja/home.php https://www.facebook.com/events/1288994521145341/

teatroinbici